#Coronavirus in gravidanza. Ci sono rischi per il feto?

Policlinico Gemelli: il laser vaginale è un metodo sicuro
Febbraio 11, 2020
Coronavirus: i consigli per gravidanza e allattamento
Febbraio 27, 2020
Mostra tutto

#Coronavirus in gravidanza. Ci sono rischi per il feto?

Tutti noi in questi giorni siamo invasi da notizie, a volte spesso contrastanti, sul Coronavirus. Non è di certo in questa sede che troveremo le risposte ad ogni vostra domanda. Sappiamo tutti che la scienza in questi giorni sta facendo uno sforzo senza precedenti per rispondere ai dubbi ed alle paure di milioni di cittadini.

Ma anche per me è inevitabile scrivere questo articolo. Tantissime pazienti mi hanno fatto domande in merito alla gravidanza e ai piccoli.

Si può trasmettere il contagio in gravidanza? La risposta che arriva dalla Cina al momento è che non ci sono casi di infezione trasmessa al feto.

Ciononostante, va ricordato che la gravidanza è un periodo particolarmente delicato per ogni donna e che, specie in alcune settimane, la respirazione gioca un ruolo primario per il sano procedere della gestazione.

Seguire dunque le regole primarie indicate dal Ministero è molto importante: lavarsi spesso le mani ed evitare di stare in luoghi a rischio o vicino a persone contagiate (per ricordarne alcuni). Per maggiori informazioni, sul sito del Ministero (oggi esclusivamente dedicato al Nuovo Coronavirus) sono presenti tutte le indicazioni, i numeri di telefono, i consigli su come comportarsi e le informazioni tempestivamente aggiornate.

http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

Uno studio recentemente pubblicato e condotto su 9 pazienti in gravidanza affette da Coronavirus in Cina mostra che nessuna delle donne contagiate ha riscontrato gravi patologie per il feto. E le gravidanze delle 9 donne sono andate tutte a buon fine.

Capirete bene che il dato numerico è davvero piccolo perché questo possa essere considerato valido per tutti e sapete anche che sulla questione Coronavirus ci sono capitoli ancora completamente da scrivere.

Il consiglio più importante che mi sento di dare oggi alle mie pazienti in gravidanza però è di certo quello di rimanere serene ed evitare ansie che sono spesso più controproducenti dei rischi reali. Alzate il livello di attenzione senza dimenticare che il vostro piccolo sente ogni vostra emozione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.