Perché si effettua la colposcopia ed in cosa consiste?

Effettuare la colposcopia è ormai un esame che necessita di approfondimenti scientifici e aggiornamenti specifici e periodici. Di recente, il nostro studio ha aggiunto tra le sue specializzazioni anche un “Master accademico sulla colposcopia diagnostica e operativa e sulla Patologia HPV correlata”.

Ma che cosa è la colposcopia? 

E’ un esame accurato che di solito il medico specialista effettua per verificare lo stato di salute della cute della vulva, della mucosa della vagina e del collo dell’utero.

Come si effettua? 

E’ abbastanza simile ad una visita ginecologica. Oltre lo “speculum” che serve per distanziare le pareti, per l’esame colposcopio, il medico usa il “colposcopio” che consente una visione allargata della zona (amplifica da 2 a 60 volte) e verificare che non ci siano alterazioni. Chiaramente, la possibilità di effettuare l’esame con strumenti innovati e all’avanguardia consente una maggior efficacia e sicurezza dell’esame.

 

L’esame di solito non è doloroso ma si può avvertire una sensazione fastidiosa nel momento in cui si effettua la biopsia.

Colposcopia e biopsia richiedono in genere circa 15 minuti di tempo.

Perché si fa la colposcopia? A cosa serve?  

L’esame è solitamente richiesto

  • quando il pap-test ha un risultato anormale;
  • quando si è in presenza di un’ulcera o di una qualsiasi altra anomalia;
  • quando il medico deve controllare l’evoluzione di un’area anomala;
  • per prevenire malattie gravi come il tumore al collo dell’utero.

Quando si fa la biopsia? 

Nel caso in cui il medico riscontri una alterazione, il primo passo da fare è effettuare una biopsia, ovvero un prelievo dei tessuti del collo dell’utero.

La colposcopia prevede una preparazione? 

In genere si. E’ importante non usare lavande, ovuli, creme vaginali, né tamponi nei due giorni precedenti l’esame e di solito è preferibile evitare rapporti sessuali nelle 48 ore precedenti. La colposcopia si effettua in assenza di ciclo mestruale.

 

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.