Olio di cocco per combattere la candida?

Per costituzione anatomica e fisiologica, tutte le donne sono soggette ad infezioni vaginali. Si tratta di alterazioni dell’ecosistema che possono presentarsi in alcuni casi anche senza sintomi e possono arrecare danni più o meno significativi. La causa primaria delle infezioni sono i rapporti sessuali. Ma tra le circostanze più diffuse, ci sono anche: un contatto azzardato con l’ambiente esterno, squilibri alimentari e/o ormonali, indumenti non corretti, stress, situazioni di immunodeficienza e interventi chirurigici. 

Tra le infezioni più note rientra la CANDIDA, conosciuta anche come candidosi, che nasce quando il lievito candida diventa patogeno e si trasforma in un fungo

I metodi più consigliati per combattere la Candida sono: 

  • Eseguire una accurata igiene intima usando prodotti detergenti delicati o specifici 
  • Preferire biancheria intima di cotone
  • Se possibile, dormire senza slip
  • Seguire una dieta sana e fare attività fisica regolare
  • Cucinare alimenti senza eccessivi condimenti
  • Potenziare le proprie difese immunitarie (magari assumendo anche fermenti lattici e prebiotici) 

Ma quali sono le novità sui rimedi naturali più noti per combattere la Candida?

Di recente è molto diffuso l’olio di Cocco perchè ricchissimo di acido caprilico che è un potente anti-fungino e antibatterico che riesce a distruggere la membrana cellulare della candida. Molto consigliato per combattere le infezioni da lievito.

Come assumerlo?

Prima di tutto, è bene sapere che quando si tratta di grassi, l’olio di cocco è classificato come grasso salutare. 

Quando si utilizza olio di cocco per infezioni fungine, è bene assicurarsi di utilizzare olio di cocco vergine non raffinato, preferibilmente biologico.

I modi per assumerlo sono vari e comunque salutari: si può utilizzare come alternativa al burro, come colazione all’avena, un cucchiaio prima di ogni pasto, come olio per cucinare o addirittura per dare più sapore ad un buon frullato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.